23 maggio 2017

Universi Paralleli, storie di Persone spuntate dal Nulla

Nel 1850, in una piccola città vicino a Francoforte (Germania), un uomo chiamato Jophar Vorin è stato trovato per strada dalle autorità e interrogato. John Timbs ha scritto di Vorin nel suo Year-Book of Facts in Science and Art del 1852, libro che da altre riviste di quel tempo è stato elogiato per l’accuratezza dei fatti riportati. Timbs ha scritto: «È confermato, nei carteggi di Berlino, che alla fine del 1850, uno straniero è stato preso in custodia in un piccolo villaggio del distretto di Lebas, vicino a Francoforte sull’Oder, dove si ritrovava a vagare senza che nessuno abbia potuto capire da dove fosse arrivato».

«Parlava tedesco in modo imperfetto e mostrava tutti i segni di un'origine caucasica: interrogato dal borgomastro di Francoforte, lo straniero ha affermato che il suo nome era Jophar Vorin e di venire da un paese chiamato Laxaria, situato nella parte del mondo denominata Sakria. Si afferma che non conoscesse alcun linguaggio europeo (se non, si deve supporre, il tedesco parlato male) ma leggeva e scriveva nelle lingue chiamate da lui laxariano e abramiano».

14 maggio 2017

Fatima: un Incontro Ravvicinato del Terzo Tipo

La signora discesa dal cielo. Il racconto della quarta veggente, Carolina Carreira. Una testimonianza fondamentale, ma occultata. Il sole danza davanti a 70.000 persone.

13 Maggio 1917. La località portoghese di Cova da Iria, una valletta a ridosso di Fatima, divenne teatro di una serie di apparizioni miracolose i cui protagonisti furono tre pastorelli, Lucia dos Santos e i cuginetti Francesco e Jacinta Marto, divenuti poi noti come "i veggenti di Fatima".

11 maggio 2017

Philip Corso, da Roswell al Primo Giorno di una Nuova Scienza

“La verità, quando la nascondi, diventa il tuo peggior nemico; se la riveli, è la tua amica migliore”. Così si esprimeva il Colonnello Corso in un capitolo del suo best seller letterario “The Day After Roswell”. Una dichiarazione che non lascia dubbi sulle convinzioni e l’integrità morale di un militare che, dopo essere stato al centro di una strategia di segretezza che per cinquant’anni aveva coperto l’incidente di Roswell, decideva di rendere la propria testimonianza un atto d’accusa nei confronti del “sistema” che aveva fedelmente servito sino in fondo. Una sfida che ora torna alla luce in tutta la sua assoluta forza con la pubblicazione in Italia dei suoi due libri fondamentali, “L’Alba di una Nuova Era” e “Roswell – Il Giorno Dopo”.

Il libro del Colonnello Corso “Roswell Il Giorno Dopo” (edizioni Nexus-Verdechiaro 2017)

2 maggio 2017

Tracce di Civiltà Tecnologiche nascoste nel Sistema Solare

Dove cercare - e magari trovare - le prove dell’esistenza di altre civiltà evolute, così avanzate da poter viaggiare nello spazio? Per un astrofisico americano, forse non bisogna andare troppo lontano: potremmo scoprirle proprio nel nostro sistema solare. E persino qui, sulla Terra, ammesso che il passare inesorabile del tempo non le abbia cancellate per sempre.
LA VITA INTELLIGENTE SI E’ SVILUPPATA ANCHE ALTROVE NEL SISTEMA SOLARE?

È il senso dello studio di Jason T. Wright, professore associato di astronomia e astrofisica all’Università di Stato della Pennsylvania.

31 marzo 2017

Scienziata Agenzia Spaziale Italiana: "L'uomo potrebbe essere un Esperimento di Civiltà superiori"

La 'rivelazione', se così dobbiamo definirla, è stata fatta in diretta nel corso di una puntata della trasmissione televisiva 'C'è Spazio', andata in onda su 'Tv2000' il giorno 23 marzo 2017, dal titolo 'Primo Contatto'. Alla domanda fatta dalla conduttrice Letizia Davoli, che oltre ad essere giornalista è anche astrofisica, sulla possibilità di entrare in contatto con una civiltà extraterrestre, Barbara Negri, responsabile 'Unità e Esplorazione e Osservazione dell'Universo' dell'Agenzia Spaziale Italiana (ASI), risponde in questo modo:

9 marzo 2017

Spiritualità Aliena di Pablo Ayo

Dopo anni di studio sui fenomeni di contatto con entità non umane, una costante precisa emergeva di continuo dall'equazione. Quando gli esseri umani si trovavano faccia a faccia con gli alieni, i discorsi con loro finivano sempre a vertere sulla Spiritualità. Non intesa nel senso "moralistico" delle nostre vecchie religioni, come dogma del buon comportamento sociale che ci renderà meritori in futuro di un imprecisato Paradiso.

7 marzo 2017

Perù: 12 UFO fanno Sospendere i Voli del Jorge Chàvez Airport

I 12 UFO FILMATI NEI PRESSI DELL'AEROPORTO DI LIMA IL 12 FEBBRAIO - VIDEO A FINE ARTICOLO
Una formazione di UFO (Unidentified Flying Object) avrebbe causato la sospensione delle operazioni di volo presso il ‘Jorge Chávez Airport‘ a El Callao (Perù). L’avvistamento è avvenuto durante il mese di febbraio 2017, e quello che ha sorpreso gli ufologi peruviani è che la CORPAC (Corporación Peruana de Aeropuertos y Aviacion Comercial) ha registrato l’accaduto in un documento ufficiale.

28 febbraio 2017

"Campi di Torsione Tesla" scoperti sulla Piramide del Sole, Visoko

Il Dr. Semir Osmanagic, lo scopritore delle piramidi bosniache racconta di aver fatto un altra affascinante scoperta che cambia non solo la storia del continente europeo, ma quello di tutto il pianeta. La scoperta di onde stazionarie di Tesla nella parte superiore della piramide bosniaca del Sole che si ritiene viaggino più veloce della velocità della luce, senza perdere potenza mentre attraversano i cosmici corpi dimostra l’esistenza di qualcosa denominato una rete cosmica o internet cosmico che consente una comunicazione intergalattica immediata in tutto l’universo, scrive il Dott Osmanagic. Fenomeni energetici registrati sopra la Piramide del Sole a Visoko danno una diversa visione delle piramide rispetto alle convenzionali spiegazioni dogmatiche. Le piramidi sono ripetitori di energia che inviano e ricevono informazioni attraverso il sole.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...