12 febbraio 2011

VIDEO SAN NICOLA MANFREDI: STRAORDINARIA SECONDA PARTE


Articolo tratto dal sito del Centro Ufologico di Benevento Mars Group Campano

Una storia quella di S. Nicola Manfredi, che riserva sempre continue e straordinarie sorprese. In questa parte seconda del video, l’OVNI si divide in tante piccole fonti di luce che sembrano tante piccole sfere luminose, tutte tenute insieme da una nube di luce probabilmente causata dall’energia elettromagnetica di cui gli OVNI si servono in abbondanza. Poi, l’UFO si sdoppia, incredibile ma vero. Un altro spettacolo per voi che ci seguite nella nostra attività. Senza essere autoreferenziali o per così dire autoosannanti, diciamo soltanto che, e lo ripetiamo ancora una volta, il nostro è un lavoro a 360 gradi. Non siamo solo seduti davanti alle nostre scrivanie sormontate da computer a fare un lavoro di semplice rassegna stampa. Rispettiamo chiaramente il lavoro di tutti. Ma il nostro è di indagine sul campo, di rilevazioni, di interviste, di analisi, di catalogazione e divulgazione. Siamo in continua crescita, come dimostrato dalle visite al nostro sito che sono in vertiginoso aumento. Un grazie a tutti, perchè senza di voi non saremmo arrivati ad essere la realtà che tanti ammirano. La partecipazione a “Mistero” del 08 febbraio 2011 su Italia 1, è stata molto proficua ed equilibrata come nel nostro stile. Accettiamo i vostri consigli e le vostre critiche che possono solo aiutarci a migliorare. Tutti possono iscriversi al nostro centro ufologico. Chi volesse aprire una sezione in qualunque parte d’Italia basta che ce lo chieda. Vi lasciamo alla spettacolare seconda parte del video dell’OVNI di S. Nicola Manfredi (BN), a nostro avviso, uno dei più affidabili della storia dell’ufologia. Qualcuno ci ha detto che l’effetto visivo è dovuto solo ad un qualche riflesso o addirittura al sole. Ribadiamo che il sole non può trovarsi davanti alle montagne che fanno da sfondo e piuttosto basso ed a quell’ora in ogni caso non era in quella posizione. Si escludono fenomeni di parelio (rifrazioni), come si escludono fenomeni convenzionali o naturali. Spiegazioni “ufficiali” proprio non se ne trovano. Naturalmente come sempre siamo aperti a qualunque spiegazione credibile. Per noi resta a tutti gli effetti un oggetto volante non identificato. In ultimo vi annunciamo che FORSE avrete altre sorprese da questo video postato, che conferma tutto quello che hanno detto i testimoni e che cioè che questi UFO spegnevano le luci per riaccenderle in altre posizioni. Forse altre sorprese ancora. Le analisi ci diranno.

Fonte:
http://centroufologicobenevento.wordpress.com

Nessun commento:

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...