23 marzo 2009

IL GOVERNO INGLESE RILASCIA NUOVI DOCUMENTI CHE TESTIMONIANO LA PRESENZA EXTRATERRESTRE SULLA TERRA

Resi pubblici sul sito dei National Archives, nuovi documenti ufficiali comprendenti episodi dal 1987 al 1993.
Prosegue l'opera di rilascio di documenti riservati portata avanti dal Ministero della Difesa Inglese, con la messa on-line di altre decine di casi.Proprio ieri infatti sul sito dei
National Archives inglesi sono stati resi pubblici i casi che vanno dal 1987 al 1993, con tanto di podcast audio introduttivo del dr. David Clarke, noto esperto in materia ufologica.Come già successo in occasione del rilascio dei documenti francesi, in questi giorni il sito inglese è tempestato di richieste, tanto da risultare spesso inaccessibile.Questi documenti confermano con coerenza quanto espresso ripetutamente dal governo inglese a fronte di segnalazioni ufologiche e cioè che se gli oggetti segnalati non presentano una minaccia per i cieli inglesi, non sono di loro interesse.Infatti tutta l'attenzione degli ufficiali coinvolti nei rapporti, è rivolta semmai a trovare correlazioni con prototipi militari terrestri come l'Aurora e simili.Per questo tra i documenti figurano ritagli di giornali provenienti anche da Russia e America, al fine di valutare eventuali relazioni con velivoli militari ancora in sperimentazione.
.
Alcuni interessanti casi di contatto:
,
Tra i casi più particolari rilasciati in questa terza sessione, sicuramente quello di una donna del Norfolk inglese che segnalò di essere stata avvinata da un alieno con un accento spiccatamente scandinavo, che affermava di provenire da un altro pianeta molto simile alla terra e che aveva "sentito" importante il contatto con la terrestre.L'extraterrestre, durante i dieci minuti di conversazione, ha confermato alla donna che la sua razza è responsabile della comparsa dei cerchi nel grano che costellano d'estate le campagne inglesi.La donna spaventata è corsa a casa e li ha sentito un profondo rumore elettrico dietro di lei e giratasi ha visto una grande sfera luminosa di colore arancione sollevarsi verso il cielo a velocità costante fino a sparire.
.
Nel dicembre del 1992, due controllori di volo dell'aeroporto di Heathrow, hanno osservato dalla torre di controllo durante la mattinata, un UFO dalla forma di un boomerang nero. Una settimana prima, molti testimoni da Luth, nel Lincolnshire, hanno segnalato tre luci che sembravano attaccate ad un oggetto di forma triangolare.Tra l'altro i primi anni novanta sono ricordati nella storia dell'ufologia per il flap degli "UFO" triangolari in Belgio, tracciati e seguiti con interesse dalla stessa aeronautica belga.
.
Il 5 novembre 1990, sei piloti di caccia Tornado impegnati in operazioni sopra alla Germania, hanno osservato un enorme ufo dalla forma di diamante.Secondo i piloti poteva trattarsi di un prototipo americano ma ulteriori investigazioni non sono state intraprese perché, come si legge nelle note di un ufficiale a cui venne girato il rapporto, "Credo che qualunque informazione aggiuntiva aggiungerebbe solo benzina sul fuoco. L'incidente è avvenuto e non ho dubbi su quello che hanno visto i piloti. Dubito però fortemente che sia l'USAF che l'Aeronautica Russa, sarebbero disposti ad ammettere qualcosa, nel caso si trattasse veramente di un loto velivolo."
Interessante anche come nei documenti si parli di un progetto di digitalizzazione e archiviazione delle segnalazioni ufo, bloccato perché se fosse venuto a conoscenza del pubblico avrebbe potuto diffondere il panico.
.
.
.................................................................
.
STATI UNITI
.
Fotografato il 5 marzo 2009 in Nevada vicino le montagne dello Utah un misterioso oggetto sferoidale bianco luminoso con scia retrostante.


Clicca i link vedere l'ingrandimento:

http://www.ufocasebook.com/2009/utah030509a.jpg
http://www.ufocasebook.com/2009/utah030509b.jpg

fonte: UfoCaseBook

Nessun commento:

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...