22 aprile 2009

ANCORA IMPORTANTI AVVISTAMENTI SU MESSINA

Gino F. di professione operatore ecologico ci da appuntamento nei locali del nostro centro, in compagnia di un collega, Giovanni M. e racconta, con aria molto sofferta che “ci DOBBIAMO CREDERE”: dobbiamo credere a cio’ che hanno visto e vissuto la mattina del nove aprile verso cinque e venti. I nostri testimoni, rispettivamente di anni 54 e 52, amici d’infanzia, hanno l’abitudine di incontrarsi “mattina presto”, prima di andare al lavoro, in un bar di via don blasco, in localita’ detta “mare grosso”, a Messina; dopo il solito caffe’ per consolidata abitudine, si avvicinano in una ringhiera con “affaccio” sul mare, per fumare la prima sigaretta mattutina. Quel giorno assistono loro malgrado, a cio’ che MAI avrebbero sognato o pensato minimamente di vedere.
Parlando del piu’ e del meno, vengono improvvisamente illuminati da una luce che definiscono calda, palpabile, quasi… “densa”: impauriti alzano lo sguardo e… vedono una palla di luce silenziosa,del diametro stimato di oltre 40/50 mt, volare su di loro, all’altezza di circa 200/250 metri, illuminata di una luce pallida, bianca.


Procede silenziosamente e lentamente verso il mare, quando ad un tratto, questa “palla” di luce si ferma sulle onde a circa 400 metri di distanza dei testimoni e comincia a pulsare, prima lentamente, poi cambiando colore, dal bianco al blu, accelera le…pulsazioni, come una lampada stroboscopica, e scendendo di quota si immerge lentamente, lasciando sull’acqua una colorazione biancastra…I testimoni, guardandosi stupìti imprecano all’unìsono, ma non era ancora finita, perche’ pochi secondi dopo, altre 15 piccole sfere, del diametro stimato in circa 10/12 metri di colore rossastro, passando velocemente, si immergono a gran velocita’nello stesso punto, provocando una piccola ondata. Ovviamente i nostri testimoni sbigottiti ne parlano sul posto di lavoro venendo derisi,ma una volta a casa, si confidano con i familiari, uno di loro, Marco,nostro lettore li consiglia di rivolgersi al nostro centro. Restiì, dopo qualche giorno, li abbiamo qui, davanti al registratore a raccontarci la loro… avventura. Non hanno firmato le nostre schede, ma hanno acconsentito alla registrazione ed alla pubblicazione sul nostro sito della loro…..”allucinante” esperienza. Le indagini, le informazioni da noi effettuate, sia sul posto di lavoro che nel vicinato, depongono in loro favore, questi testimoni sono MOLTO attendibili. Che dire? Siamo anche noi del C.R.U. senza…parole, ancora una volta!!!!

fonte: Ettore Interdonato - Centro Ricerche Ufo Messina


Nessun commento:

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...