19 aprile 2010

ISLANDA, UNO STUDIOSO RIVELA: "UNA QUARTINA DI NOSTRADAMUS LEGA LA NUBE AI TERREMOTI"

Roma, 17 apr. (Adnkronos) - L'allarme lanciato da Renucio Boscolo: ''L'eruzione in Islanda ci avverte che si sta smuovendo la falda che passa sotto l'Europa, il Mediterraneo e la fascia orientale: è la nostra''.
L'eruzione in Islanda ''ci avverte che si sta smuovendo la falda che passa sotto l'Europa, il Mediterraneo e la fascia orientale: è la nostra. Storicamente tutte le volte che sono avvenuti dei grandi terremoti nel Pacifico, abbiamo avuto ridondanze sismiche in italia. Considerando tutti questi segnali dovremmo stare allerta a casa nostra". E' l'allarme lanciato da Renucio Boscolo, considerato uno dei più esperti interpreti delle quartine di Nostradamus, che mette in correlazione i recenti terremoti con l'eruzione in Islanda che ha provocato la nube che sta paralizzando gli aeroporti europei.

La quartina 'rivelatrice', spiega Boscolo, sarebbe la 43esima della II Centuria:

"Durant l'estoyle chevelue apparente, Les trois grans princes seront fait ennemis, Frappe's du ciel paix terre tremulente, Po, Timbre undans, serpent sur le bort mis".Nella traduzione di Boscolo, "durante l'apparizione di una stella, i tre leader saranno fatti nemici tra di loro, sarà colpita la terra della pace (Pacifico) con costante agitazione fisica di tutto il pianeta, Po e Tevere e il serpente sul bordo messo".
Fonte Adkronos

LA SEGUENTE NOTIZIA E' TRATTA DAL SITO http://www.edicolaweb.it/

UNA QUARTINA DI NOSTRADAMUS LEGA L'ERUZIONE DEL VULCANO EYJAFJALLAJOKULL AI TERREMOTI - Intervista a Renucio Boscolo

Noi di Edicolaweb abbiamo parlato nel pomeriggio con Renucio Boscolo che ci ha informato della più lunga intervista rilasciata all'importante Agenzia di stampa e che ci ha aiutato a preparare la presente news, con l'esatta quartina ("feront" e non "seront". Nota di Edicolaweb) utilizzando il testo specifico presente in "Nostradamus, l'enigma risolto" (1988 - Oscar Mondadori).

2-43
Durant l'estoille cheveluë apparente
Les trois grand Princes feront faits ennemis
Frappez du ciel, paix, terre tremulente
Pau, Tymbre undans, serpent sur le bord mis.


Nel commento della quartina (era il 1988) si può leggere:

"...I tre Grandi in rotta e la pace (Iris) sarà colpita dal Cielo (Ouranous) e in concomitanza la Terra diverrà tremolante, in costante squilibrio (rotta gravitazionale sconnessa). Sismi che toccheranno tanto il Po (Tibet) come la Padana, il Po (Eridano) e anche il Tevere (tymbre, lat.) ai cui bordi ormai sarà insediato il serpente, l'avversario mitico sulle nostre rive ancorato."

Esistono altri richiami in un altro testo: "Nostradamus. Ultime rivelazioni" (1994 - Il Torchio, Milano), ma ci riserviamo di darne conto nei prossimi giorni, quando Renucio Boscolo ci farà pervenire (come era già stabilito) un articolo che pubblicheremo in esclusiva dove spiegherà e fornirà testimonianze sugli argomenti trattati nella recente puntata televisiva del "Chiambretti Night", su "Italia1" e riferirà di 5 grandi prossimi terremoti.

a cura di Francesco Di Blasi


Nessun commento:

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...