12 settembre 2011

INCONTRO CON UN MISTERIOSO SUONO - UNA LETTRICE RACCONTA

La signora Alessandra che ci ha scritto qualche giorno fa per comunicarci il suo avvistamento di un brillante oggetto sferico vagamente discoidale nel cielo notturno di Fino Mornasco, Como, mi ha contattato nuovamente per condividere con noi un'altra sua insolita esperienza, questa volta con un inspiegabile suono riconducibile ad una possibile attività UFO; l'esperienza le accadde nel 2009 e non sembra essere un caso se ha funto da fattore scatenante per il suo interessamento verso la materia ufologica, inesistente prima che accadesse il misterioso fatto. Ringraziamo Alessandra per aver voluto renderci partecipi della sua esperienza. Ecco la sua emozionante storia.

Cara Annalisa,
In passato non ho mai seguito con attenzione argomenti relativi ad UFO, nè mi ero mai documentata in proposito, per quanto certi fenomeni suscitino in me una certa curiosità. La mia attenzione per la verità è stata attratta prepotentemente nel luglio 2009 a causa di un episodio strano che mi sono trovata a vivere una sera.
Piu' precisamente la sera dell' 8 luglio 2009 ero a casa e stavo studiando per un esame che avrei sostenuto alla fine della settimana, e poichè dovevo anche lavorare, in quella settimana studiavo fino a tarda notte.
Quella sera (lo ricordo bene anche perchè era il compleanno di mio marito e mi sentivo un po' in colpa per averlo trascurato per via dell'esame), ero in cucina, con le due porte finestre aperte ma le persiane chiuse (la mia cucina ha una forma a T e le porte finestre sono una di fronte all'altra).

Verso l'1.30 di notte ho iniziato a sentire dei rumori come di aerei a reazione che volavano sopra la mia casa (viviamo in una casa indipendente, ma non isolata). All'inizio non ho dato molto peso alla cosa poichè ero concentrata, stavo studiando, avevo ancora molto da fare e il giorno dopo avrei dovuto anche alzarmi presto.
Dopo una decina di minuti pero' ho iniziato a insospettirmi poichè il rumore era insistente e continuo, tant'è che a un certo punto ho iniziato a domandarmi cosa stesse succedendo e chi era che faceva tutto quel rumore a quell'ora.... molto strano!

Ho iniziato a pensare a cosa poteva essere attribuito questo rumore. Ho provato a pensare che magari ci potesse essere stato un incidente sulla superstrada che era a qualche km da casa, ma poi l'ho escluso poichè il rumore non era di elicotteri, bensi' di aerei a reazione che continuavano a sfrecciare in cielo. Ad ogni modo, pur sembrandomi la cosa decisamente anomala (non abito in una zona dove normalmente fanno esercitazioni militari notturne) ho comunque continuato a studiare.
Ad un certo punto pero' (era circa l' 1.50), sono stata praticamente costretta a interrompere a causa di un rumore molto forte, simile a quelli che avevo sentito fino a quel momento ma allo stesso tempo diverso e soprattutto terribilmente vicino, l'ho sentito appena fuori della porta-finestra di destra, come se qualcosa stesse per atterrarare proprio li'! La cosa strana è che la mia finestra si affaccia su un piccolo portico di circa 10 mq, e che un tale rumore avrebbe dovuto sentirsi molto forte anche dall'altra finestra, ma invece era come se fosse "stranamente" localizzato solo accanto alla mia finestra di destra. Era assurdo. A quel punto non so perchè, ma ho iniziato ad avere paura. Non riuscivo a spiegarmi quel rumore quasi assordante di motore tipo a "simil-reazione", appena fuori della mia finestra. Era qualcosa che non avevo mai sentito (ho preso molte volte aerei, e ho visto decollare elicotteri, ma qs era qualcosa di diverso). Forse la cosa piu' ovvia avrebbe potuto essere quella di aprire la persiana e guardare fuori, e la curiosità era davvero fortissima, ma la paura in quel caso ha preso il sopravvento (e io normalmente non sono affatto una fifona, anzi) .
Ho chiuso di corsa le finestre e sono rimasta li' come bloccata, in attesa che questa "cosa" se ne andasse.

Il rumore ha continuato ancora per qualche minuto credo... forse 5 min...non so, a me è sembrato inteminabile, ma ad un certo punto quel rumore è cessato improvvisamente, e il silenzio è calato tutt'intorno. Un silenzio TOTALE, come se fino a quel momento non fosse accaduto assolutamente nulla. Anche questo mi è parso strano.
Un aereo si sente quando si "allontana", lo fa progressivamente, per quanto veloce possa essere, ma in questo caso non è accaduto nulla di simile! Quella cosa si è allontanata talmente velocemente che una frazione di secondo dopo c'era il silenzio piu' totale.
Ad ogni modo, solo a quel punto sono corsa al piano di sopra a svegliare mio marito e raccontargli cosa era successo.
Naturalmente lui non mi ha creduto (è il classico "san tommaso"), dicendo che probabilmente mi ero sognata tutto e forse era stato il rumore del climatizzatore che mi aveva fatto credere chissà che. Io so pero' che non è cosi' in quanto il clima se pur leggermente "rumoroso" era acceso in camera da letto gia' dalle 21.00, e poi tutte le sere era cosi', e il rumore che ho sentito non era nulla di paragonabile a quanto io già non conoscessi.

Purtroppo di quanto ti ho raccontato non ho alcuna prova materiale a parte la mia memoria, e non ho potuto vedere nulla fuori dalla finestra (con la luce accesa in casa, di notte fuori non si riesce a vedere), so anche che di solito tutti gli avvistamenti UFO non parlano di "rumori" ma di luci, ma io so che quello che è successo non è normale!
Non ho sognato. Ero perfettamente lucida e stavo studiando: sono abituata a farlo. Inoltre sono del tutto astemia e non sono solita raccontare storielle di questo genere per divertimento.

Ad ogni modo, i giorni seguenti ho cercato informazioni per poter escludere che ci fosse stato qualche grosso incidente, e ho cercato info per la prima volta in vita mia sugli UFO.... E in effetti ho scoperto che quella notte ci sono stati avvistamenti strani in altre regioni poco dopo...

Alessandra



Articolo correlato Pietro Ponzo - Un suono che non si dimentica


A cura di Noiegliextraterrestri





4 commenti:

krommino75 ha detto...

Ciao complimenti per il sito e per gli argomenti trattati, l'ho inserito nella mia lista di blog che seguo. A presto buona giornata!

Annalisa ha detto...

Ti ringrazio krommino75. Un saluto!

claudio69x ha detto...

Annalisa come vedi non c'eravamo sbagliati su la signora Alessandra riguardo all'altro avvistamento avuto da lei recentemente mentre era in macchina.Avevano già interagito con lei quella sera del 2009 e si sono voluti di nuovo mostrare ora. Interessante notare il fatto che il rumore lo sentiva solo ad una finestra e che gli altri abbiano continuato a dormire ignari dell'evento. Credo che fossero come dire "sintonizzati" con la sua frequenza (tutti ne abbiamo una) ecco perchè il forte rumore lo sentiva solo lei.
Grazie a te per il lavoro e grazie anche ad Alessandra, per il coraggio di avercelo raccontato.
Ciao.

Carogiù ha detto...

testimonianza interessante specialmente per il fatto che in concomitanza dellìevento inspiegabile si è sentito il rumore + familiare di aerei a reazione. Che l'areonautica militare avesse rilevato qualcosa di "strano" nella zona e pattugliasse insistentemente a quell'ora di notte?

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...