27 ottobre 2011

DOCUMENTARIO MAYA 2012: RILASCIATA FOTO DI UN PRE-MAYA, CIVILTA' CREATA DAGLI ALIENI

Circa un mese fa questo su questo blog è stata pubblicata la clamorosa notizia riguardante il progetto di un documentario sull'antico popolo Maya, ovvero Revelations of the Mayans 2012 and Beyond, prodotto con la collaborazione del governo messicano e gli archeologi, che mostrerà al mondo le prove del contatto extraterrestre avvenuto con gli antichi Maya attraverso reperti, codici e antichi manufatti, molti dei quali custoditi nel segreto dal governo messicano per lungo tempo.

Ora arriva un piccolo ma significativo aggiornamento.

I registi di Revelations of the Mayans 2012 and Beyond, hanno rilasciato, anche questa volta tramite il sito The Wrap, una fotografia che a loro giudizio raffigura un pre-Maya, appartenente ad una civiltà aliena. Il produttore capo del documentario, Raul Julia-Levy, ha rilasciato in esclusiva la foto scatta nel 1930, tramite il sito The Wrap, che mostra la scultura di una grande testa, situata nella giunga del sud del Guatemala.

La fotografia è stata accompagnata da una lettera dell'archeologo Hector E. Mejia.

Mejia, sostiene che la scultura nella foto "risale tra il 3500 e il 5000 a.C. ed è la prova di una diversa civiltà superiore sconosciuta da tutti, che ha vissuto sulla Terra". Egli sottolinea che "il cranio allungato" e le "caratteristiche raffinate della scultura non sono coerenti con le razze pre-ispaniche d'America, e perciò, questa misteriosa razza deve essere stata creata da una civiltà straordinaria e superiore, in possesso di una conoscenza impressionante, di cui non vi è alcuna traccia della sua esistenza lasciata su questo pianeta."



Julia-Levy sostiene che questa foto è solo uno dei diversi pezzi delle "prove" che saranno presentate nel film.

E inoltre, ha detto che Stephen Hawking ha dato la sua disponibilità a partecipare nel film-documentario, che fa sapere (personalmente non condivido per niente la sua patetica visione terrificante sugli extraterrestri): "Avverto l'umanità che gli alieni sono là fuori. Solo perché gli alieni erano amici con i Maya non significa che sono nostri amici. Gli esseri umani devono evitare il contatto con gli alieni ad ogni costo".

Queste parole ricordano molto le truci dichiarazioni che Hawking ha fatto a partire dal 2010, secondo il quale, l'umanità dovrebbe aver paura dei contatti con gli alieni ed evitarli a tutti i costi.

Revelations of the Mayans 2012 and Beyond inizierà le riprese nel mese di novembre 2011.


Traduzione a cura di Noiegliextraterrestri http://noiegliextraterrestri.blogspot.com/
fonte

19 commenti:

claudio69x ha detto...

Concordo con te Annalisa, non bisogna avere paura degli ET, ma da chi sta portando avanti il progetto Haarp alle nostre spalle e dice di volerci bene. Guardate su you tube :Progetto Haarp ita. tanto per capire cosa intendo.Non sottovalutiamo questa cosa, la stanno mettendo in atto piano piano, Ciao.

Annalisa ha detto...

C'è da aver paura degli umani e delle mostruosità partorite dalla loro mente e dalle loro azioni, altrochè.. Conosco bene il progetto HAARP.
Ciao Claudio.

Anonimo ha detto...

Mmm... Riguardo al documentario MAYA non vedo l'ora.

Riguardo invece Hawking, è uno scienziato e, come tale, mantiene le distanze da dichiarazioni che possono "aiutare" e ricercare quello che ancora è ignoto alla scienza stessa. Non stupisce... Ricordo una sua dichiarazione dove diceva che, in fondo, noi potremmo essere per loro come le formiche sono per noi... Ci siamo evoluti parecchio, abbiamo compreso molto ma, nonostante questo, quante remore ci facciamo a bruciare un formicaio che "disturba" il nostro giardino?

C'è anche da dire che quelli che adesso (finalmente) chiamiamo Alieni, altro non sono, per altre determinate visioni, gli Angeli e i Demoni dei racconti antichi... Non dimentichiamoci quindi che potrebbero esserci ancora in giro quelli ostili e, credetemi nel tempo vi racconterò semmai, ci sono. Studio molto l'argomento... da 25 anni... Siamo all'apice di un Conflitto là Fuori che si sta riversando sulla Terra, noi siamo il terreno di battaglia in sostanza. Ma è una visione.

Rimaniamo aperti mentalmente ad ogni verità per completare questo puzzle meraviglioso che è la nostra Esistenza!!!

Francesco (Shepherdneo) Payne

Anonimo ha detto...

Sapevate che Nicola Tesla è stato trovato dalla polizia nel suo lab. mentre prendeva a martellate un suo macchinario? Ma xchè c'era la polizia? Xchè il martello? T. aveva appena inventato una macchina che produceva forti vibrazioni, creò un piccolo terremoto nel palazzo e gli inquilini chiamarono la polizia ed il bravo T. non riusciva a spegnerlo, così, lo prese a martellate! Aveva appena inventato l' HAARP... e la CIA fece sparire tutto... Ora l'equazione è: HAARP=terremoto=distruzione=ricostruzione=finanziamenti=B.A.N.C.H.E.

Anonimo ha detto...

Non vedo l'ora. Cmq c'e' anche da ammettere che Hawking non ha tutti i torti. Una civilta' superiore potrebbe tranquillamente distruggerci , come abbiamo fatto noi "civilizzati" occidentali quando siamo andati a conquistare le americhe.

Anonimo ha detto...

ciao Annalisa,

ti leggo spesso e ti ringrazio per la dedizione e la passione con la quale tieni aggiornato questo blog!

Mi permetto di lasciare un commento in merito a questo articolo perchè sono molto arrabbiata.

E' da un po' , ormai, che si parla di questo documentario e tutto quello che, ad oggi hanno lasciato trapelare non sono altro che ipotesi, vaghi riferimenti... insomma, a me sembra proprio un bel trailer per tenere tutti col fiato sospeso fino all'uscita nelle sale del fantomatico documentario per, ovviamente, riempire le sale e sbancare al botteghino.

Una manovra già vista e che riesce sempre bene, quella di creare grosse aspettative verso il pubblico pagante (o, come in questo caso, che pagherà!).

Tra l'altro l'uscita è prevista per una data di poco antecedente al 21-12-2012 ... beh, ditemi voi se questo non è marketing.

Se l'intento fosse davvero quello di informare ... credo che gli autori avrebbero scelto altre strade, più etiche, a mio giudizio.

La foto in questione, nell'ultimo articolo, poi, mi fa davvero innervosire: " una fotografia che a loro giudizio raffigura un pre-Maya, appartenente ad una civiltà aliena".

Ecco, appunto, a LORO giudizio.

Personalmente non vedo nulla di tutto ciò in questa immagine(la scultura mi ricorda tanto un moai dell'Isola di Pasqua).

Il fatto che lo stile scultoreo non sia in linea con l'arte maya non significa affatto che debba essere stata necessariamente realizzata da una "razza aliena".

Che bello sarebbe se, invece che gettare solo un grosso amo per i pesci! , finalmente qualcuno ci offrisse un contributo serio e illuminante sul tema.

Io, comunque, spero che prima o poi accada.

Grazie per il tuo lavoro, continua così!

Silvia

tizi ha detto...

Francesco (Shepherdneo) Payne, sono d' accordo con te su tutto, eccetto sul fatto che la terra si trasformerà in un campo di battaglia, sembra una cosa così holliwoodiana.Perchè non mi dici dove posso trovare informazioni più dettagliate su quello che sostieni?
annalisa,grazie per gli aggiornamenti.

Anonimo ha detto...

le civiltà cosmologiche ci ignorano , siamo poco evoluti, loro viaggiano su un altra onda rispetto a noi,ci lasciano vivere nella nostra realtà primordiale senza interferire

Anonimo ha detto...

Ecco la foto a una risoluzione migliore:
http://www.viewzone.com/MysteriousHead.jpg

Romano

Anonimo ha detto...

sembra la faccia su marte...vin

the rock ha detto...

Spett.le annalisa,dalla foto pubblicata vi è una certa rassomiglianza con i Moai dell'isola di pasqua detta Rapa nui,la mia domanda e:
Può essere che questi alieni siano stati in contatto anche con i polinesiani oltre che con i popoli pre colombiani?
A tuo parere,potrebbero creare altri esseri umani su altri mondi?
Ciao a tutti!

Anonimo ha detto...

Sono molto interessato a questi argomenti e vorrei saperne sempre di più,forse troppo,tanto da sfidare il potere che vuole nascondere tutto.
Vorrei incontrarvi anche su facebook per conoscere le vostre esperienze.
Ciao. Furio Gianmaria Michelotto.

Annalisa ha detto...

Tutto può essere the rock, perchè no? del resto noi uomini moderni conosciamo ben poco della storia. Ma certo: gli ET possono creare esseri a loro immagine e somiglianza su altri mondi.
Furio, io non sono su FB, non so gli altri..

Anonimo ha detto...

Troviamoci in qualche sito iscriviamoci e parliamo tra di noi ? Come possiamo fare Io purtroppo nel mondo internet sono ignorante come i sassi !!! Furio

Anonimo ha detto...

Potete venire a parlarne nel forum del sito www.Nibiru 2012.it.... io sono un membro dello Staff di Nibiru e vi leggo spesso in questo interessantissimo Blog della Signorina Annalisa, che tra l'altro colgo l'occasione di salutarla e di invitarla a farci visita, perché penso proprio che si troverebbe a casa sua nel nostro Forum :)

Quindi io spero che accogliate il mio invito e di vedervi presto in quel del Forum "Nibiru 2012"... io sono reperibile con il Nick "Nero74" e mi chiamo Luca... un abbraccio Nibiriano a tutti voi :) Ciao! ;)

by Luca alias Nero74

Annalisa ha detto...

Grazie dell'invito Luca, ci farò un pensierino, non ho dubbi che mi troverò bene nel vostro ottimo Forum, a presto.
Ciao :)

Anonimo ha detto...

Ci contoooo!!! Ciao Ciao! :) ;)

by Luca alias Nero74

RUDI ZANOTTI ha detto...

Ciao io sono nuovo del forum e volevo domandarvi... che cosa vogliono o cercano queste forme di vita esterne?
Sono curiose?
Hanno bisogno di un risutato finale da parte dell'umano?
Ieri per curiosità sono andato a vedermi il collegamento di un semplice ma fantastico gioco(fors eper voi sembrerà stupido ma un collegamento c'è secondo me)Age of Empires e l'inventore.Si dice che L'idea di questo gioco è stata prodotta dal Pentagono...
Secondo me la terra è un mondo inventato da appunto esseri esterni i quali si divertono a vedere il susseguimento delle ere che noi viviamo naturalmente.Fatemi capire cosa ne pensate voi di questo discorso...
Grazie e Buone feste terrestri!

Annalisa ha detto...

Lasciamo perdere i videogame, non possono insegnarci nulla, in primo luogo, menche meno la verità, in secondo luogo. La vita sulla Terra e gli umani sono una creazione originaria degli ET è vero, ma non per divertimento e non per gioco, attenzione: questo lo fa lo stupido umano ai danni dei suoi simili e del pianeta Terra. Gli ET stanno aiutando l'umanità in modo sottile - senza minare il libero arbitrio - per cercare di far evolvere la coscienza dell'essere umano, poichè questi sono tempi in cui tutto sta cambiando, come predetto nelle profezie. Questo in sintesi.

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...