25 maggio 2012

IN BRASILE FOTOGRAFATO UN OVNI SUL RIO TAPIRAPE'


Freitas Emival un uomo d’affari residente da quasi venti anni a Porto Alegre del Nord ha immortalato un OVNI di forma conica sua insaputa tra l'altro, mentre era a bordo di una imbarcazione sul fiume Tapirapè.
Solo rivededo gli scatti in un secondo tempo nota l'oggetto in volo sopra la foresta. La notizia è stata riportata dalla rivista brasiliana Olthar21 e il direttore responsabile Gustavo C. Forte, ha dato un giudizio positivo sull’attendibilità della fonte e sia per quanto riguarda la l’immagine: "Penso che l'immagine è vera al 100%conosco Emival e so che dice la verità", analisi approfondite effettuate dallo staff del magazine non hanno trovato elementi e prove che lo bollano come falso; quello che c'è da capire è la natura dell'oggetto.. che sembra a tutti gli effetti un disco volante non identificato.

A cura di http://noiegliextraterrestri.blogspot.it/



4 commenti:

nokkiero ha detto...

Ho fatto una breve indagine e con google traduttore mi esce questo:
--------------------
Una fotografia scattata dal Emival imprenditore Freitas, promette di dare il discorso. Un viaggio attraverso Tapirapé fiume tra le città di Porto Alegre del Nord e Santa Teresa, nella Vale do Araguaia, ha catturato un oggetto a forma di cono librarsi nei cieli. Emival è residente da più di 18 anni nella città di Porto Alegre del Nord e nega qualsiasi modifica o la frode nell'immagine.

Dice che al momento della foto non aveva notato l'oggetto, e che solo dopo aver scaricato la fotocamera notato la presenza di presunto oggetto volante non identificato. L'immagine presenta analogie con un disco volante e può essere uno dei molti casi di avvistamenti UFO che non possono essere dimostrati, l'aberrazione o ipotesi più probabile generato da un solo volo di un uccello o pallone.

I professionisti dei media che hanno avuto accesso all'immagine dire che l'immagine è autentica. La linea d'ombra è l'immagine stessa dell 'ambiente e mantiene tutte le proprietà originali. "Penso che l'immagine è vero al 100%, ora è molto facile cambiare, ma questo non è accaduto qui" - ha detto Gustavo Fortes, direttore del sito Olhar21

Egli ha anche testimoniato che sa Emival. "So che dice la verità. Quello che dobbiamo tenere in considerazione è che può essere una farfalla o un uccello che volava veloce e al tempo creato l'effetto "- ha sottolineato.
------------------
Credo anche io che si tratti di un blurfo, generalmente quando non si accorgono dell'oggetto ma se lo ritrovano una volta stampata la foto purtroppo è così.

Annalisa ha detto...

ma cosa te lo fa fare a controllare il mio lavoro? scusa eh?

nokkiero ha detto...

Lungi da me il controllare il tuo lavoro..ci mancherebbe. Approfondisco, cerco spiegazioni, sennò come farei ad esprimere un commento.Nel caso specifico tutto farebbe sembrare trattarsi di blurfo, sulle lucette del Missouri, invece , attendo qualcosa di più per esprimere un giudizio. Potrebbe trattarsi di qualsiasi cosa, perciò si chiamano oggetti non identificati, proprio perchè non si riesce a dargli una risposta razionale.
Ad ogni buon conto, se ti danno fastidio i miei commenti, basta dirlo ed io emigrerò altrove, anche se mi dispiacerebbe perchè trovo il blog ricco di notizie interessanti e fatto bene.There's no problem.

Annalisa ha detto...

per così poco? tranquillo nessuno ti manda via :)

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...