20 agosto 2013

ANCORA AVVISTAMENTI DI LUCI NON IDENTIFICATE SUL CONFINE INDIA CINA

Ritornano gli avvistamenti di globi UFO luminosi sul confine Cina e India? Questo è quanto è apparso su alcuni quotidiani online come il "The Indian Express" che riportano dichiarazioni di alcuni militari indiani posti al controllo del confine con la Cina i quali avrebbero avvistato degli oggetti non identificati lo scorso 4 Agosto mentre erano di servizio nel Ladakh, una zona quasi del tutto deserta e impervia della regione del Jummu-Kashmir.

Qui hanno visto una grossa sfera gialla apparire dalla parte opposta delle montagne di confine volare nel cielo per diverse ore per poi svanire alla vista.

Questo episodio, riferiscono fonti dei giornali, è stato segnalato al quartier generale delle Forze Armate Indiane.

Questi avvenimenti non sono nuovi. Già qualche mese fa sono stati riportati più di 100 casi di segnalazioni di inspiegabili avvistamenti di UFO accaduti tutti proprio in questa determinata zona, che è anche chiamata LAC (Linea Attuale di Controllo) che separa i due stati asiatici India e Cina.

Un alto tasso degli avvistamenti si è registrato tra l’agosto e l’ottobre del 2012, nella zona circostante il lago Pangong Tso. Si trattò di sfere luminose di color giallo intenso che apparivano giorno e notte incessantemente: salivano dal confine cinese e attraversavano l’orizzonte lentamente - hanno riportato testimoni militari. A riguardo di ciò, una relazione stilata da un gruppo di scienziati dell’Istituto di Ricerca pubblicata molti giorni fa, suggeriva che quelle luci misteriose osservate dai soldati nei mesi scorsi non fossero altro che due pianeti: Giove e Venere, per l’esattezza, apparsi eccezionalmente più brillanti del solito grazie all’altitudine e all’aria rarefatta del Ladakh.

Un’ipotesi però smentita, sul campo, da un team di astronomi che lo scorso autunno, verificando di persona il fenomeno, avevano escluso che si potesse trattare di un qualsiasi tipo di evento celeste.

Non è chiaro, scrive l'Indian Express, se la spiegazione data dall’ultima relazione scientifica sia stata accettata o no dal governo centrale di Nuova Delhi e dall’Esercito.

Fatto sta che ora, dopo mesi di calma, l’avvistamento si è ripetuto, nella stessa zona e con le stesse modalità. In questo caso, però, il globo luminoso apparso sarebbe stato uno solo: era un pianeta o un oggetto di natura aliena?

Articolo di Noiegliextraterrestri


Ti è piaciuto l'articolo? condividilo anche tu sui social, clicca!

Nessun commento:

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...