10 agosto 2014

UFO - NUOVI INDIZI SULLA SCOMPARSA DEL PILOTA AUSTRALIANO FREDERICK VALENTICH

Gli investigatori hanno gettato nuova luce su uno dei più grandi misteri dell’aviazione Australiana. 36 anni dopo che il pilota Frederick Valentich e’ scomparso senza lasciare alcuna traccia, un ricercatore indipendente afferma di avere delle prove che il Cessna sarebbe stato avvistato nel cielo dell’Australia meridionale mentre veniva avvicinato da un UFO.

QUESTA FOTOGRAFIA E' STATA SCATTATA AL LARGO DI CAPE OTWAY 20 MINUTI PRIMA DELLA SCOMPARSA DEL PILOTA FREDERICK VALENTICH
Un gruppo di ricercatori e appassionati Ufo intende fornire il loro aiuto con lo scopo di identificare un contadino residente nei pressi di Adelaide il quale avrebbe visto un misterioso oggetto volante sopra la sua proprietà la mattina successiva la scomparsa del pilota Valentich.


Si sostiene che il Cessna sarebbe stato bloccato dal misterioso velivolo, che gli avrebbe provocato delle perdite di olio. Inoltre il contadino sostiene di avere segnato sul suo trattore il numero dentificativo del misterioso velivolo, ma temendo di essere ridicolizzato dai pochi amici che aveva evito’ di raccontare la sua storia. Questa nuova teoria ha scatenato un furioso dibattito tra i ricercatori UFO Australiani che il prossimo mese organizzeranno una conferenza nazionale a Melbourne. L’investigatore George Simpson, una delle ultime persone a vedere l'aereo, afferma che il contadino, se ancora vivo, potrebbe avere delle informazioni che potrebbero risolvere il mistero.

FREDERICH VALENTICH
Egli ha ammesso nonostante non avesse alcuna prova: "E 'facile per alcuni licenziare su due piedi l’accaduto, ma ci sono storie concordanti che confermano che quel giorno c'era un UFO nei cieli di Adelaide". Quel mese di ottobre del 1978 il pilota Valentich stava effettuando il solito volo cargo su King Island, quando è scomparso.Nella sua ultima conversazione con il controllo del traffico aereo, ha riferito di un oggetto in bilico di fronte a lui che non aveva l’aspetto di un aereo tradizionale. Fu l'ultima cosa che Valentich riusci’ a comunicare prima della comparsa di uno strano ticchettio metallico ascoltato anche dal controllo del traffico aereo che precedette l’interruzione improvvisa delle trasmissioni radio. Le ampie ricerche condotte all’epoca non riuscirono a trovare alcuna traccia dell’aereo o del pilota scomparso.


"Valentich era un pilota esperto che avrebbe dovuto essere in grado di identificare un altro aeromobile,anche se in quelle circostanze era chiaramente impossibile", ha affermato Simpson. Ad infittire il mistero, una foto amatoriale scattata nella zona quella sera mostra nel cielo una forma scura non identificabile. Gli investigatori stanno cercando di ottenere una copia della trasmissione finale di Valentich originariamente andata in onda su radio Melbourne 3XY. Il caso Valentich rimane uno dei casi irrisolti che verra' trattato nel corso della conferenza Aussie X-files che si terra' il prossimo 6 settembre 2014

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web vufoa.com

Condividi basta un click!

Nessun commento:

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...