25 settembre 2014

MISTERO CARONIA: UN INFERNO, 40 INCENDI INSPIEGABILI NELLA NOTTE

La notizia riportata da amnotizie.it su nuovi inquietanti eventi a Canneto di Caronia una piccola cittadina sul lungomare della provincia Messinese che da ben 10 anni è teatro di incendi di origine sconosciuta. Questa notte ben 40 incendi nelle abitazioni tra il terrore della popolazione. I residenti impediscono ai Vigili del Fuoco di allontanarsi.
La situazione sta ormai precipitando a Canneto di Caronia. Quaranta episodi nella notte e danni che si aggravano di ora in ora. Una emergenza che ormai ha portato all’esasperazione cittadini ed amministratori che da qualche minuto hanno bloccato l’area impedendo a Vigili del Fuoco e volontari di protezione civile.
In molti si dicono pronti a bloccare la Statale 113 e la stazione ferroviaria affinchè finalmente qualcuno si accorga che qualcosa di gravissimo sta accadendo.

Nella notte fatti nuovi, alcuni al limite del raccapricciante: asciugamano incenerite nei bagni, contenitori di plastica di detersivi totalmente anneriti ma non sciolti.

[Leggi anche -  Tornano gli incendi a Canneto di Caronia come 10 anni fa]

Il sindaco continua a chiedere l’immediato intervento della Protezione Civile regionale che sulla vicenda continua a mantenere un atteggiamento incomprensibile.

[Leggi anche -  L'enigma di Canneto di Caronia: presenze aliene o armi segrete?]

Alcune foto pubblicate su amnotizie.it





A cura di Noiegliextraterrestri


Grazie a Daniele Dellerba per la segnalazione

Condividi basta un click!

2 commenti:

amon_adamas ha detto...

10 anni e il governo tace....

Anonimo ha detto...

Dal governo che tace ci siamo abituati...la stranezza é che tace anche il Cicap!!!!

Alessandro Ajo

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...