2 febbraio 2011

A PROVA DI FAKE. A PROVA DI TUTTO

Notizia tratta dal http://centroufologicobenevento.wordpress.com/

Cari lettori del Sito Ufficiale del Centro Ufologico di Benevento… Le “news”, dal punto di vista concettuale, lo sono perchè DOVREBBERO riportare, tra testo, immagini e video, notizie di recente accadimento.

Ebbene, con l’avvento di Internet e di tutte le nuove tecnologie annesse e connesse, converrete con il sottoscritto, se vi assicuro che, in questo oceano sconfinato di informazioni, è praticamente impossibile mettere in risalto tutto, con il giusto tempismo. Accade, a volte (come avrete modo di constatare proprio in questo articolo), che ci sono notizie che DOVREBBERO avere un risalto assoluto, TG, Radio ed Internet dovrebbero “venir giù” (modo di dire caro agli appassionati di Calcio, quando si assiste ad un gol di eccezionale bellezza e, ancora meglio, di innegabile importanza sportiva). Che qualcosa non quadri, nel discorso “UFO” e “Alieni”, lo sappiamo tutti, e non starò certo qui ad annoiarvi elencando la solita sfilza di eventi ufologici che sono ormai passati alla storia per importanza, anche se alcuni di essi si sono poi rivelati essere dei falsi. Non quadra, dicevo, che la notizia che sto per postare sia praticamente passata quasi del tutto inosservata. Una “robetta” da niente, che dovrebbe invece scuotere il pianeta intero. La risposta delle risposte, nel campo ufologico (e non solo) alla domanda: “Siamo soli nell’Universo?” è proprio qui: [Fonte della notizia: universoolografico]

Particolare ringraziamento a Pino Fico, nostro socio e collaboratore, per aver fatto appena notare, al sottoscritto, quanto segue:

“Questo video è stato mandato in diretta, il giorno 11 Marzo 2008, sul circuito televisivo della NASA TV. Mostrava in diretta “live”, il primo giorno della missione STS-123 Endeavour. Ad un certo punto si nota apparire un UFO grande e luminoso,con molte piccole luci intorno. Sembrava proprio un grande velivolo con luci lampeggianti intorno. La sequenza dura circa 8 secondi e improvvisamente la diretta televisiva è stata interrotta, portando le immagini all’interno del “Mission Control Center”.”

clicca sull'immagine per vedere il video

Nel caso qualche lettore dovesse avere qualche dubbio, chiarisco subito di cosa stiamo parlando esattamente: la NASA ha creato un proprio sistema di trasmissione di video in DIRETTA, “Nasa TV”. Nel video in questione vediamo una sequenza di immagini che ORA sono registrate, ma che, ovviamente, era possibile vedere in DIRETTA, nel momento preciso nel quale questo evento stava accadendo. Si tratta di una “semplice” videocamera installata sulla stazione orbitante che, appunto, orbita intorno al nostro pianeta constantemente, tutti i giorni, 24 ore su 24. Il segnale video di questa videocamera viene trasmesso sulla Terra alla NASA, la quale “gira” immediatamente i dati sul sito “Nasa TV”. Esattamente come vedere una partita di calcio, con qualche secondo in più di ritardo.

L’oggetto volante che si vede transitare, lontano, lampeggia, esegue una manovra e lo si vede chiaramente scendere rispetto al punto di comparsa iniziale. I detriti spaziali non lampeggiano, sono detriti proprio perchè non hanno più alcun tipo di funzionamento. Non sono errori nella messa a fuoco della telecamera, perchè le immagini sono perfettamente a fuoco, qualsiasi persona intelligente guardi il video lo può constatare da solo… e per carità, non parlate di “polvere”. La polvere non lampeggia, non esegue manovre.

Probabilità che questo video sia truccato: ZERO ASSOLUTO. Il video in questione è stato registrato digitalmente da un utente qualsiasi, visitatore in quel momento del sito Nasa TV. Esistono su Internet un’infinità di programmi il cui scopo è quello di registrare immagini che arrivano in diretta da internet per creare un file video che è poi possibile guardare e riguardare tutte le volte che lo si desidera. Per chi non avesse esperienza con le nuove tecnologie, faccio un esempio: è come guardare in diretta TV una partita di calcio e, nel frattempo, piazzare una videocamera, su un cavalletto, che punta lo schermo, avviando la registrazione. Le immagini che vedete in questo video sono esattamente quelle che avreste potuto vedere quel giorno esatto dell’avvenimento, a quell’ora esatta, collegandovi sul sito NASA TV. A riprova del fatto che questo video è assolutamente autentico facciamo notare come la NASA cambi inquadratura (passando ad un ufficio interno) non appena si accorge dell’UFO.

Questo video, a prescindere dalla data precisa nel quale è stato girato, è di un’importanza pazzesca. Chiunque sia appassionato di questo argomento ha il DOVERE di mettere in risalto questa notizia. Questo video non merita di essere dimenticato, tutt’altro!

4 commenti:

Annalisa ha detto...

Ripubblico il commento di "maxpucci", dal momento che per un problema al link ho dovuto rifare un nuovo post(che è questo) replicato dal precedente (ma sempre uguale) che ho cancellato per cui anche i commenti sono andati eliminati con il post.

maxpucci:
Veramente incredibile, mi piacerebbe sapere da quanto tempo l'inquadratura fosse fissa su quell'immagine, perché a quel punto il cambio di inquadratura non è un caso, ma un goffo tentativo di oscurare l'evento.
Odio profondamente questi comportamenti di censura a tutti i costi da parte di un ente governativo pagato con i soldi dei contribuenti, un giorno la storia vi chiederà il conto.

Anonimo ha detto...

Strano che il video sia stato terminato per copyright............ continua il cover-up!
Complimenti per il blog, ti seguo sempre Annalisa ed apprezzo la maniera in cui le varie tematiche vengono presentate, senza tanti falsi commenti, ma solamente la notizia come appare.... il commento al lettore, come dovrebbe essere.
Continua cosi'. Giampiero (da Dubai)

Annalisa ha detto...

E' sospetto sì, tra l'altro in questi giorni ho notato che Youtube ha chiuso diversi account di ricercatori e semplici appassionati della materia ufologica.. Il copyright è solo una scusa per poterli chiudere.
Grazie mille per i complimenti!

mena ha detto...

possono coprire tutte le tracce... arriverà il giorno in cui tutto sarà portato alla luce...e venga presto quel giorno!

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...