24 agosto 2011

RIVELAZIONI DI PILOTI, FOTO E VIDEO: GLI UFO SCUOTONO LA CINA

Siamo di fronte ad un’ “ondata” UFO? Del tipo, per intenderci, di quelle che si registrarono in Europa negli anni settanta? Solo che questa volta lo scenario è l’estremo oriente, la Cina in particolare, un paese dove la casistica degli avvistamenti è aumentata in misura notevole nell’ultimo decennio. Ciò che è accaduto nella seconda metà di agosto, almeno per ciò che concerne la simultaneità ed il numero di avvistamenti, lascia spiragli ai più possibilisti. Segnalazioni di avvistamenti, quasi in contemporanea, a Shanghai, Pechino e ovviamente il caso dell’aeroporto chiuso a Chingquing. Cercando di ricapitolare e attenendosi agli episodi più concreti: di sicuro nei giorni scorsi in Cina si sono registrati episodi insoliti, fuori dalla norma e qualcosa di non riconoscibile ha volato nello spazio aereo. A colpire è la concentrazione, nell’arco di pochi giorni, delle testimonianze e delle segnalazioni. Su YouTube girano anche diversi video (il cui valore probante però è ancora da verificare). Ne riportiamo uno dei più visualizzati in appendice all’articolo.
Aquiloni su Chingquing? Molti esperti rifiutano una spiegazione del genere, seppur sull’episodio del blocco temporaneo del traffico aereo le perplessità non manchino. Tuttavia, come l’ufologo italiano Roberto La Paglia ha messo in risalto, la questione non può essere ridotta a presunti aquiloni o lanterne cinesi.
Non si blocca il traffico aereo di un aeroporto per così poco.
Le rivelazioni di un pilota di linea. Il sito ufficiale della CNN, riprendendo fonti cinesi, riporta le dichiarazioni di un pilota che avrebbe affermato di aver visto un oggetto volante non identificato. Il presunto UFO avrebbe avuto dimensioni notevoli. L’avvistamento sarebbe avvenuto nei pressi di Shanghai. La descrizione di questo avvistamento UFO ricorda quella, in merito a un clamoroso avvistamento a maggio 2011, effettuata dagli abitanti del villaggio russo di Lesopilniy.
Strani fenomeni atmosferici. Il portale Shanghaiist.com, dal canto suo, pubblica una foto suggestiva che sarebbe stata scattata negli stessi giorni. L’immagine in questione ritrae una sorta di bolla atmosferica nel cielo sopra la metropoli. Difficile stabilire se si tratti di un episodio slegato dagli avvistamenti avvenuti ultimamente nel paese asiatico. Di sicuro, per appassionati ed esperti locali, quella del 2011 potrebbe essere un’estate da ricordare. (Foto e video: @The2012soon YouTube)








Nessun commento:

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...