14 marzo 2012

ECCEZIONALE ENORME BUCO TRIANGOLARE E' APPARSO SUL SOLE

Curiosa anomalia nella corona solare, registrata oggi dagli osservatori della Nasa e dell'agenzia meteo statunitense. Un buco quasi perfettamente triangolare, probabilmente originato dai venti solari, che appare più scura vista dalle distanze terrestri. L'anomalia si distingue per la precisione con cui disegna un triangolo. L'ipotesi è quella di un classico "Coronal hole", ma non c'è ancora una spiegazione scientifica che delinei il motivo della comparsa di questo fenomeno sul sole e l'accuratezza geometrica. Il fenomeno è stato osservato, fotografato e pubblicato sui siti ufficiali di Nasa e Wheater.gov, e in attesa di una spiegazione ufficiale non resta che ammirarne l'unicità.



fonte

19 commenti:

Anonimo ha detto...

A quanto pare in questa parte di Universo la forma triangolare,sembra riproporsi in molte vesti.Evidentemente nelle leggi dell'Universo occupa una posizione di rilievo.Riguardo le spiegazioni della Nasa penso che se anche sapessero della reale natura del fenomeno,certo non c'è lo farebbero sapere.E molto più facile per loro inventarsi una balla credibile.La verità è più faticosa da gestire e da far digerire. Ciao. Willy

Anonimo ha detto...

A noi più che una spiegazione ufficiale della Nasa interessa la spiegazione REALE.Anche perchè fra le due potrebbe esserci molta differenza.E di balle ne hanno già raccontate abbastanza. Cristian

Anonimo ha detto...

Considerando il livello di turbolenza della superficie solare è quantomeno singolare che sopra di essa si formi una figura geometrica abbastanza regolare.Se non fosse per il fatto che abbiamo una certa concezione della vita,e che escludiamo che ve ne possa essere sul sole,potremmo quasi dire che è una manifestazione intelligente.Si dice che in natura le linee rette non esistano,perciò se l'affermazione è corretta quella comparsa sul sole non è una realizzazione naturale. Ignazio

Anonimo ha detto...

Potrebbe essere un gigantesco oggetto appena al di sotto della superficie incandescente.Questo potrebbe spiegare la forma geometrica e regolare.Mi pare ci siano in circolazione in rete dei filmati con delle grandi astronavi vicinissime al sole.Ciò che è impossibile per noi,potrebbe non esserlo per altri. Antonio

gianni ha detto...

Mi auguro non sia una macchia solare di enormi proporzioni, altrimenti si che arriva una fiammata mostruosa.. e si tornerà tutti a zappare la terra!

Anonimo ha detto...

Mi pare che nell'Apocalisse si parli di segni nel cielo prima della fine.Bè un'ombra come quella proprio in mezzo a un astro incandescente che da luce a tutto un sistema,penso si possa ben intendere come un segno.Qualunque significato esso abbia. Daniele

Anonimo ha detto...

Quella che percepiamo come una zona scura è probabilmente un'area con una temperatura molto inferiore a quella circostante.Certo è sconcertante notare che ha assunto una forma geometrica.Dire che l'ha creata il vento solare mi sembra un pochino azzardato.Vediamo come la spiegano gli scienziati. Giuliano

Annalisa ha detto...

Ci sono circostanze in cui la Scienza non sa dare risposte. La Nasa e l'Esa non hanno ancora detto nulla su questi fenomeno, ma come ha detto qualcuno tra i commenti non aspettiamoci che una spiegazione ufficiale sia quella reale.

Anonimo ha detto...

Notizie come questa devono essere come un pugno in un occhio per certi enti scientifici e di ricerca.Se infatti vengono pubblicate poi è quasi certo che verranno interpellati per dare la loro versione.E visto che siamo ben lontani dal principio cardine che dovrebbe muovere gli scienziati e cioè,verità e verità per tutti,questo li pone di fronte a tre variabili:1)dire la verità,2)far cadere tutto nel silenzio,3)dire delle bugie verosimili.Ebbene potete stare certi che la prima probabilità non verrà neanche presa in considerazione.Mentre la seconda e la terza da sole o assieme verranno certamente messe in pratica.E così è stato il vento solare a disegnare la forma?Ma fatemi il piacere,anzi fatelo a tutti noi.In un guizzo di orgoglio,tacete,così ci fate capire che sapete ma non volete dircelo.Ci farete più bella figura. Jack

Anonimo ha detto...

Andate a leggervi questa notizia:Fonte://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-new/738-nasa-altra-misteriosa-e-inspiegabile-anomalia-sul-sol A quanto pare attraverso le sonde spaziali SOHO SDO e STEREO è stato osservato sul lembo sud del sole un misterioso oggetto circolare grande quanto Giove.Si suppone(?????) si possa trattare di una cavità coronale con un filamento.Forse però dico io la circonferenza è un po troppo regolare per essere il frutto di un esplosione energetica.E comunque solo a distanza di qualche giorno dalla comparsa del triangolo sulla superficie è tutto un pò strano.Se due coincidenze fanno una prova,forse siamo in guai seri.E perchè nei telegiornali non ne parlano? Bill

Anonimo ha detto...

Se osservate il video annesso noterete che mentre la corona solare si muove,la sfera rimane perfettamente immobile,e anche se se ne vede solo una parte risulta un pò troppo precisa come forma.E non si può neppure escludere che il filamento anzichè estendersi dal sole alla sfera,segua invece il percorso inverso. Bill

Anonimo ha detto...

Si incominciò con tempeste solari di elevata entità,poi si continuò con un enorme triangolo,poi con un enorme cerchio,e infine con una grande croce.Forse ha ragione Daniele sono segni dal cielo,ancora più pericolosi perchè senza l'ausilio delle sonde spaziali non potremmo conoscerli e quindi farci un'idea su di essi.Chissà che il vento solare non decida di dare una riscaldata anche alla superficie della terra. Andrea

Annalisa ha detto...

Non esageriamo con i catastrofismi eh? fino'ora non è mica successo qualcosa di grave.

Anonimo ha detto...

Nella famosa legge di Murphy è enunciato il principio che se una cosa può andare male,allora sicuramente andrà in quella direzione.Magari non vale in tutti i casi,ma nella maggiorparte sì.Questo 2012 si sta già caratterizzando per tutta una serie di cose negative.Se si dovesse trarre presagio da questi primi mesi,non dobbiamo aspettarci niente di buono.Certo i conti andranno fatti alla fine,però le previsioni non lasciano ben sperare.Il buongiorno si vede dal mattino si dice.Forse semplicemente non vogliamo vedere e non vogliamo capire.A suo tempo questo handicup lo pagheremo caro.Bando certo ai catastrofismi mediatici,però intorno a noi la Terra,e il cosmo ci stanno dicendo qualcosa con le loro manifestazioni.E bene non ignorarlo.Se tutte le civiltà umane e non che si sono succedute sulla terra nell'arco di milioni di anni si sono estinte qualche motivo ci deve essere. Giulia

Anonimo ha detto...

la forma triangolare e' ancora visibile,anche se non cosi' netta come due giorni fa'potete controllare su
http://setiitalia.altervista.org/index.html
cosa questo fenomeno significhi,non lo so',verrebbe da pensare ad una manifestazione intelligente del sole,oppure il desiderio degli osservatori umani cambia il comportamento dell'osservato il sole,come le particelle in fisica quantistica? mah...
io pero'preferisco pensare che siano manifestazioni creative di RA!
forse annuncia un suo cambiamento dimensionale come predetto da alcuni?
sono ipotesi ma personalmente continuo ad osservare senza pregiudizio del resto a che serve?!
antonio

Anonimo ha detto...

Mauro Masserotti dell'Istituto Nazionale di Astrofisica ha spiegato l'apparizione del triangolo sul sole di mercoledì.Si tratta dell'emissione a raggi X del plasma della corona solare.Le zone chiare sono quelle corrispondenti ad alta emissività,associata alle regioni attive,quelle scure regioni di bassa emissività.Il contorno dei buchi è modellato dalla configurazione dei campi magnetici circostanti è può assumere forme molto complesse.Il fatto che appaiano strane deriva dall'interpretazione che ne dà il cervello.A quanto pare non c'è nulla di anomalo sul sole.Almeno così dice lui.A me la spiegazione anche se scientifica però non mi convince molto.Gli scienziati sono sempre più tesi a sminuire che ad accreditare. Luca

Anonimo ha detto...

Sul sito online del quotidiano La Repubblica è pubblicato il commento di cui sopra.Mi sono capitate a tiro anche altre 2 notizie in giro per il web.La prima è che il polo nord dopo essersi scongelato quasi del tutto,ultimamente a causa dell'abbassarsi delle temperature di circa 3-5 gradi nel mare di Bering si sta rapidamente ricongelando,in controtendenza con il periodo,raggiungendo il livello che aveva nel 2007.I metereologi prevedono una primavera e un'estate molto calde e uno dei due poli si ricongela(?).La seconda notizia è che ci sono nuove foto circa strutture lunari fra cui forse un ponte.In attesa di opportune delucidazioni da parte della Nasa.(Ma quando mai)non ci resta che attendere.Certo che se anche nel 2012 non dovesse avvenire niente di quanto predetto fino ad oggi,si può però certamente dire che sarà sicuramente un anno carico carico di notizie quantomeno inusuali.Per chi invece crede che succederà qualcosa questo rincorrersi di notizie non farà che confermare lo scenario predetto. Davide

Zret ha detto...

Non attendiamoci spiegazioni né veritiere né verosimili dalla nasuta N.A.S.A. arcinota per le sue... balle spaziali.

Ciao

Annalisa ha detto...

Parole Sante... Ciao Zret

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...