2 aprile 2012

JACK KASHER: UN PROFESSORE CHE CREDE IN DIO E NEGLI EXTRATERRESTRI

Jack Kasher professore di fisica in pensione è un vero credente sia in Dio che negli extraterrestri.

"Io sono cattolico, crediamo negli angeli e cose del genere", ha detto Jack. "Se la vostra religione non permette l'esistenza degli extraterrestri, allora qualcosa non va con la vostra religione...La fede nella nozione di vita intelligente in altre parti dell'universo mostra la maestà di Dio e il suo potere". Ricercatore UFO per 25 anni, Kasher è volato ad Austin in Texas nel mese di novembre per un intervista speciale che sarà presentato stasera alle 9 sul canale Discovery Science. In particolare, si parla del 15 settembre 1991, e delle riprese video effettuate dalla navetta spaziale Discovery che mostra le immagini guizzanti ed "accelerazioni fantastiche, di un oggetto". La spiegazione ufficiale da parte della NASA fu che le immagini riprendevano detriti spaziali o ghiaccio. Kasher afferma che i fenomeni sono stati studiati a lungo con calcoli matematici, e cio non abbraccia la spiegazione della NASA. Alcuni dicono che le immagini potrebbero mostrare delle meteore, "ma le meteore non cambiano improvvisamente direzione, come fanno gli oggetti nel video". Afferma Kasher. Il governo, ha coperto le indagini sugli UFO. Tentano di forzare la non divulgazione di informazioni, i giudici hanno stabilito che rilasciando alcune informazioni possa mettere a repentaglio l'interesse nazionale. Il caso più famoso crede che sia "l'incidente di Roswell" del 1947 a Roswell, quando l'Air Force annunciò che un oggetto si era schiantato al suolo per poi in un secondo tempo smentire e affermare che si trattasse solo di un pallone meteorologico. Kasher ha intervistato le persone sotto ipnosi ed egli crede che siano state temporaneamente rapite. Una coppia, mi disse una volta, che si trovavano alla guida di notte in "una zona remota della Interstate" dell'Omaha, quando hanno visto un disco volante librarsi sopra le quattro corsie dell'autostrada. La coppia più tardi riferi che alzando gli occhi in soggezione, verso il cielo la nave non c'era più. Proseguirono alla guida, ma guardando l'orologio rimasero scioccati dal fatto che si trattava di circa 01:30 più tardi dove non ricordarono niente. Avevano perso 90 minuti. Alcuni avvistamenti, Kasher detto, sono bufale o incomprensioni. Giove e Venere sono stati scambiati per UFO. Jack, una volta vide un oggetto a forma di V con 10 luci circolari. Dopo 15 secondi, è volato via in silenzio. Quando ha chiamato Offutt Air Force Base e ho chiesto se qualcosa di insolito era stato visto, mi risposero: "Noi non trattiamo questo argomento..."

fonte fonte

Nessun commento:

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...