13 aprile 2012

TERREMOTO GLOBALE IN ATTO

12 Aprile 2012 - Un disturbo sismico globale viene registrato dalla rete di monitoraggio dell'USGS,l'istituto di sorveglianza geologica degli Stati Uniti,il pianeta nelle ultime 24 ore e' stato investito da uno sciame di potenti terremoti che hanno colpito a macchia di leopardo lungo le maggiori linee di faglia della Terra.I geologi ammettono di essere sconcertati dallo slittamento delle faglie avvenute nel fondale marino di Sumatra,uno spostamento laterale che ha scatenato l'imponente sisma di magnitudo 8,9 che ha procurato un effetto domino che si sta riverberando ancora in questo momento.Le zone a maggiore rischio sismico devono stare in allerta! in particolare lungo le coste del Messico, California, Giappone, Cile, Peru', Nuova Zelanda, Indonesia.
Terrarealtime


16 commenti:

gianni ha detto...

bella li.. io di notte, quando son sul divano, continuo a sentir tremare.. poco poco.. mi dicono sono i mezzi... ma non puo essere.. di giorno nn sento nulla... vabbè che milano sta sul'acqua... ma cazzo...

gianni ha detto...

Non dimentichiamo che l'ultimo terremoto du sumatra, ha spostato di qualche grado (1 grado=111 km +/-) l'africa verso l'america, causando una forte diminuizione della corrente del golfo (che adesso è praticamente ferma, grazie alla fuoriuscita di petrolio nel golfo del messico, e ne stiamo lentamente pagando le conseguenza) ed ha spostato verso nord l'asia.. quindi, non mi meraviglierebbe che ci siamo spostati ancora... azz sfiga che einstain non è arrivato a studiare lo slittamento delle placche tettoniche..

Annalisa ha detto...

Niente parolacce please.

Anonimo ha detto...

Il tutto è stato previsto ampimente da Bendandi il sismologo italiano che studiando le tempeste solari (di cui abbiamo letto sempre su questo blog) prevedeve i terremoti sulla terra. Qualcuno studiando i suoi appunti, o quello che ne è rimasto, ha dedotto quella che era la sua ultima previsione, riguardante appunto dei terremoti a macchia di leopardo ad aprile 2012, sul tutto il globo..... Francesco

Pluto ha detto...

mamma quanto sei carina.. ti rapirei pure io oltre che gli alieni! ;)

Anonimo ha detto...

Nel film "Spiriti nelle Tenebre" due leoni indomabili che rappresentano lo spirito di un intero continente mietono decine di vittime nell'accampamento dove si sta costruendo la ferrovia che sta violentando l'integrità di un intera terra.Come quei Leoni oggi i vulcani rappresentano un insieme di corde che forma un'unico Cuore.Quando una delle corde vibra,prima o poi vibreranno con uguale o maggiore intensità tutte le altre.Lo Spirito di Gaia è Antico e Profondo,e in tanto tempo ha visto cose che noi Umani non possiamo nemmeno immaginare.Ma oramai è stanca e vuole vivere il tempo che rimane in Pace,e per far questo non ha altro modo che far sentire la sua Voce.Per chi vuol comprenderla essa è Chiara e Decisa.Non si accontenta di sentire il suo suono,ma semmai ci indica la Via.Dal più profondo del suo Essere si affida a qualcosa che anche noi possiamo vedere e capire.In un'unica vibrazione che attraversa il pianeta noi sentiamo il suo lamento,e attraverso di esso possiamo giungere alle conclusioni che ci apriranno il futuro.Ma solo se lo vorremo.In caso contrario civiltà come Atlantide ci mostreranno quello che sarà il nostro futuro.Un bruco può anche restare nel suo stadio se vuole ,oppure restare crisalide,ma perchè invece non dispiegare le ali colorate e volare nel nuovo cielo,di una Nuova Esistenza più completa e luminosa? Apollo

slimer775 ha detto...

Riguardo a Bendandi è anche vero che si è sbagliato anche tante volte con le sue teorie come ad esempio per quanto riguarda il 2011 per il terremoto di Roma che non si è verificato.Evidentemente non erano del tutto esatte...

Anonimo ha detto...

Solo nell'ultima settimana ci sono stati in varie parti del mondo sette terremoti di scala superiore al 6 Richter.Se il pianeta vive e ha una voce ,ci sta dicendo qualcosa.Sarebbe opportuno da parte nostra non fare finta di niente che tanto tutto passa.Il conto da pagare quando non si tiene conto del Menù è sempre più alto. Ciscos

Anonimo ha detto...

Bendandi non aveva previsto nessun terremoto a Roma per il 2011, quella era solo una bufala
Elisa

Anonimo ha detto...

Una cosa mi sembra certa,ed è che qualcosa di molto grosso succederà.Non se, quindi,ma, quando.Del resto se il governo degli Usa sta accantonando centinaia di milioni di pasti liofilizzati,è evidente che sanno qualcosa.La pestata evidentemente sarà di proporzioni colossali,tale che quelli che sopravviveranno,cammineranno storti per molto tempo dopo l'evento o gli eventi.Ben ci sta,come dice il detto chi cerca trova. Ben

Anonimo ha detto...

Il Bendandi era solo uno scieziato e non un santone che prevedeva il futuro. Sicuramente avra studiato e ristudiato per pubblicare all'umanità le sue non sempre esatte previsioni e comunque personalmente avendo studiato geologia e altre materie inerenti posso affermare che nei suoi studi ci sono tante cose che "forse" non ci sono state dette o "forse" non sono state del tutto comprese. In tutti i casi chiunque puo fare una ricerca in rete e notare che esistono tanti altri studiosi che legano i terremoti o altri fenomeni terresti, alle tempeste solari. Concludo dicendo a chiunque legge che se si fa un po di attenzione ogni volta che viene annunciata da parte della NASA o chiunque altro, una tempesta solare, sulla terra succede sempre qualcosa (tsnami,terremoti,maremoti,cambiamenti di temperature inverosimili), tutti fenomeni legati al campo magnetico terrestre. Francesco

Anonimo ha detto...

Bendandi mi pare abbia distrutto la maggior parte dei suoi studi e appunti.Giudicare il suo lavoro solo da quello che è rimasto forse non rende giustizia al suo lavoro.Del resto se qualcuno si è servito dei suoi studi o attraverso di essi ha scoperto qualcosa certo non va a dirlo in giro. Nino

Anonimo ha detto...

Nel Wisconsin hanno analizzato i punti in cui si sentono degli inspiegabili fragori.I punti formano sulla cartina geografica un reticolato di punti equidistanti.C'è qualcuno che si diverte a fare Esperimenti del c....o senza neanche sapere gli effetti che possono avere sul pianeta.Scienziati e militari da operetta. Zuck

Anonimo ha detto...

Catastrofi ambientali(gasdotti.oleodotti,piattaforme petrolifere),zone radioattive(non solo Fukushima o Cernobyl)ci sono infatti anche tutti i siti di sperimentazione di armi nucleari,cambiamento climatico,surriscaldamento globale,inversione dei poli,tempeste solari,sovrappopolazione,diminuizione risorse idriche,diminuizione risorse energetiche fossili,nuove pandemie,nuove guerre,terremoti di forte intensità,diminuizione o scomparsa specie animali e vegetali,fra cui la moria delle api,che a noi umani ci tocca molto da vicino,l'impoverimento delle risorse marine,tzunami,inquinamento diffuso a livello aereo,terrestre,acqueo comprese le scie chimiche,le politiche antidemocratiche che si stanno succedendo nel mondo,la crisi economica,la disoccupazione,le nuove povertà,la droga,la criminalità in espansione,la corruzione morale e politica e ne sto tralasciando molte altre.In un composto chimico esplosivo instabile,tanto più aggiungo elementi critici,tanto più corro il rischio di un esplosione accidentale che è il risultato della somma degli elementi usati.Gli elementi con cui noi giochiamo sono più pericolosi del semplice esplosivo.Comunque non saremmo contenti finchè non saremmo saltati per aria.E a differenza dei film d'azione non ci sarà nessuno che viene a disinnescare il detonatore allo scadere del tempo.Dieci,nove,otto,sette,BUUUMMM,HEI ma non vale è esplosa prima!!!He He Detonatore dispettoso.He He. Bullit

Anonimo ha detto...

RICORDATE LE PREVISIONI DI BENDANTI

Ulisse Di Bartolomei ha detto...

https://sunmyungmoonunmisterocoreano.blogspot.it/

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...