20 giugno 2012

IL CROP CIRCLE DI SANTENA E IL SUO POSSIBILE SIGNIFICATO

Questa mattina ho visitato il campo santenese in cui domenica scorsa, 17 Giugno 2012,  è stato scoperto un grande grande pittogramma. La formazione si estende per oltre 100 metri di lunghezza e rappresenta due disegni differenti il cui possibile significato lo vedremo più avanti nell'articolo. Ieri  sera ha piovuto a Santena, città della provincia di Torino, e il campo quest'oggi alle 10.00 di mattina era ancora bagnato. Come arrivo vedo che al suo interno c'erano già cinque persone; altre sarebbero arrivate da lì a poco. Le spighe erano piegate a novanta gradi e non ho trovato i classici buchi dei paletti che i circlemakers piantano nel terreno per fare il loro disegno. Questo crop circle praticamente è perfetto. Ho pure avuto la fortuna, guarda caso, di imbattermi in un signore del posto -al quale avevo chiesto indicazioni accostandomi con l'auto sulla statale alle porte di Santena - che mi ha raccontato di aver visto, e non era da solo, un paio di sfere luminose volteggiare sopra la zona del crop circle nelle tre consecutive serate antecedenti la scoperta del pittogramma, avvenuta domenica grazie a un pilota di ultraleggero che sorvolava la zona, ma questa persona con cui ho parlato ancora non sapeva della comparsa del crop circle, l'ha appreso da me. E qualche minuto dopo l'ho rivisto all'interno del campo del pittogramma. 



Immagini Cropcircleconnector

Che cosa rappresenta il crop circle di Santena? 

Senza azzardare nessuna certezza assoluta, ma rimanendo sempre nel campo delle ipotesi, riporto che sono stati avanzati diversi significati. Un ricercatore che ha pubblicato su cropcircleconnector ad esempio, sostiene che la formazione più grande, delimitata da un'ovale costellato da 18 file formati ognuno da 5 piccoli cerchi disposti a grandezza crescente, rappresenta il Sistema Solare e precisamente il Sole con attorno a sè l'asse delle orbite con i relativi pianeti Mercurio, Venere, Terra e Marte. La loro posizione non è casuale. 

E' la posizione che assumeranno questi pianeti il giorno del 21 Dicembre 2012, giorno in cui come detto dagli antichi Maya si chiuderà l'attuale ciclo di Lungo computo.

Secondo i Maya, ogni ciclo del Lungo computo corrisponde ad un'era del mondo. Il passaggio da un'era all'altra è segnata da diversi cambiamenti preceduti da eventi più o meno significativi. Il ciclo attualmente in corso è il quarto ed è iniziato l' 11 agosto 3114 a.c.  ed è vicino al termine: il nuovo ciclo inizierà il 21 Dicembre 2012
E non si tratta affatto di "fine del mondo", ricordiamocelo, la profezia maya non dice questo: lo ha fatto l'interpretazione errata e speculativa occidentale.


Accanto invece, troviamo la formazione più piccola, racchiusa in una spirale che si origina da uno dei 18 set di cerchi e rappresenterebbe la costellazione di Orione con accanto Giove (cerchio più piccolo) e la Luna piena (cerchio più grande) nella posizione che avranno il giorno 28 Dicembre 2012. E difatti la disposizione è molto simile.




Oppure rappresenta la costellazione del Cancro?

In astronomia viene comunemente rappresentata così..



Imamagine tratta da Wikipedia


Ma sul noto programma di astronomia virtuale Stellarium, la costellazione del Cancro viene rappresentata in questo modo. E anche ad occhio nudo la vediamo facilmente così.

Immagine tratta da Stellarium


Image Johan Andersson Copyright 2012 - Cropcircleconnector






Articolo a cura di Annalisa - 20 Giugno 2012



21 commenti:

Sergio ha detto...

Ciao Annalisa,
sono sempre stato attratto dai crop circle, sia perché alcuni sono impossibili da realizzare in una notte da esseri umani, sia perché penso che possa essere il modo di una civiltà più avanzata di comunicare con noi senza spaventarci.
Ti chiedo cosa possono volerci dire con questo crop circle che rappresenta la data del 21 dicembre 2012.
Grazie.
Sergio

Annalisa ha detto...

Ciao Sergio, non ho la risposta esatta, certa, su cosa ci voglia dire. La risposta magari è così semplice che potrebbe già essere sotto il naso: sarebbero le due date indicate il prossimo dicembre. Se così fosse allora vorrebbe dire che Loro vogliono che prestiamo attenzione a questi tempi di grande cambiamento. E sin qui io mi trovo in sintonia con le ipotesi formulate nell'articolo.
Da non dimenticare che i crop circle (originali) possiedono un'energia, un messaggio e un significato che viene assimilato a livello inconscio dalle persone.
Quindi questo vuol dire che, anche senza un'interpretazione razionale, il crop circle ha il potere di imprimere un messaggio direttamente nella nostra coscienza a livello profondo, come un mandala, e questo avviene semplicemente guardandolo, sia di persona o anche solamente in foto.
E questa è la cosa più importante secondo me, confermata anche da diversi ricercatori.
Attendiamo comunque, se ci saranno, altre interpretazioni. Ciao.

Sergio ha detto...

Vista la tua disponibilità vorrei chiederti un parere: secondo te è possibile che qualche essere umano (governi, militari, servizi segreti, massoneria, ecc.)sia in contatto con entità extraterrestri in segreto, e se è così perché questi esseri infinitamente più evoluti di noi dovrebbero farsi manipolare da un gruppetto di esseri umani inferiori a discapito di tutti gli altri abitanti della terra?
Me lo sono sempre chiesto ma ad oggi non ho ancora trovato una risposta.
Attendo la tua. Ciao.

Annalisa ha detto...

Non si fanno manipolare dagli umani Sergio.

Anonimo ha detto...

Ciao Annalisa, volevo sapere come ti sei sentita all'interno del crop?

Francesco

Annalisa ha detto...

Soffrivo un caldo bestia. Perchè faceva veramente caldo. Ma stavo bene, con un leggero disagio anche.

Anonimo ha detto...

Bella analisi, la trovo super azzeccata! Che bello che tu sia potuta andare a vederlo di persona!

Federico

Annalisa ha detto...

Grazie Federico.

Gucumatz ha detto...

@SERGIO: mi faresti un esempio di crop circles NON realizzabile dall'uomo in una notte sola?
E mi spiegheresti in che cosa consisterebbe questa impossibilità?

Inoltre: sei al corrente del fatto che esistono vari esempi di cerchi che sono stati realizzati in più notti successive?

julio guillermo farkas ha detto...

Interessante analisi che ci impone di riflettere qualcosa di fondamentale, l'intelligenza che rende i crop circles o agroglifos viene di fuori dello spazio, avere un'altra visione della terra e le costellazioni. Difficoltà perché se qualcuno osserva la terra dalla costellazione del cancro di là di esso sarebbe esattamente come viene disegnato altro modo o intorno che abbiamo lasciato il partito è di destro e destra è a sinistra che ha detto che hanno osservare da nord a sud? Se si vede la terra da sud verso nord ancora investito in senso longitudinale sarebbe esattamente uguale della costellazione del cancro come è rappresentato. Questo è qualcosa di molto importante, perché dimostra che non è frode e c'è un'intelligenza superiore che vede le cose a modo loro, indipendentemente da come li vedi noi.

Anonimo ha detto...

a me la rappresentazione assomiglia a un occhio sincermante quello della pianta dei pianeti del 21 12 2012,complimenti z il blog

Anonimo ha detto...

qualcuno sa darmi delle indicazioni per come raggiungere il campo di Santena?

Grazie
Marco

Annalisa ha detto...

Eccoti il percorso: http://www.cronacheterrestri.com/images/stories/santena2012/mappasantena.jpg
questo è per chi arriva dall'autostrada, ma anche chi giunge dalla SS29 (vedi la Via Asti) che collega Asti - Torino.

Francesco "Shepherdneo" Payne ha detto...

Carissima... Mi sto scervellando su questo Crop... Dal momento in cui l'ho visto ho sentito il bisogno di comprenderlo... La prima parte era certo fosse il nostro sistema... Ovviamente interessantissimo è che segni proprio il 21.12.2012

Proprio per lo stesso motivo farebbe pensare molto ad un FAKE ben fatto... Ma sembra un pò troppo ben fatto... Sarebbe interessante vedere se ci sono le consuete anomalie di radioattività e deformazioni varie delle piante ecc...

Andando al secondo disegno sto iniziando a seguire un'altra pista, forse interessante. Appena l'ho vista, subito dopo il nostro Sistema, io ho pensato ad un Sistema Doppio. Ovvero con Due Stelle. Nel mio Blog ho seguito, e sto seguendo, moltissimo il discorso di Betelgeuse che dovrebbe, da OTTOBRE 2012 a DICEMBRE 2012 vedersi in cielo collassata, come fosse una seconda stella, grande quasi come la Luna e identica al SOLE nostro, solo più bianca.

E' curioso vedere che tutti gli astronomi considerati "pazzi" dalle istituzioni governative come la NASA, dicono che NIBIRU... Il famoso pianeta Sumero di 2400Km di diametro sia una stella nana inesplosa. Dicono che attualmente si veda solo al Polo Sud. Ecco perchè non la vediamo anche noi e, guarda caso, il Vaticano ha appena investito MILIONI di EURO per costruire il primo ed unico Osservatorio al Polo Sud.

Perfino Studio Aperto ha accennato a questa imminente stupenda visione di due soli per almeno 15gg in cielo. Quello che dicono gli astronomi "complottisti" è che Nibiru sarà davanti ad Orione da Ottobre a DIcembre. E io mi sono detto: "Vuoi vedere che questi mi raccontano che Beteljeuse esplode per non farmi vedere la realtà? Cioè che Nibiru, un secondo sole, sta per diventare una supernova nel nostro sistema solare. Tutte le cultire parlano di una "ristrutturazione" del nostro mondo. Anche la Bibbia ad esempio che promette l'arrivo di Cristo poco prima della distruzione "con gli elementi disciolti dal fuoco divoratore...". Ci porterà per un millennio in un altro pianeta per poi restaurare la Terra come doveva essere al'Inizio dei Tempi.

Insomma.. E se il disegno stesse dicendo che il 28 DICEMBRE 2012 vedremo sotto Beteljeuse (Stlla rossa in alto a sinistra di ORIONE) NIBIRU?

Annalisa ha detto...

chissà...
Grazie del tuo contributo Francesco, ciao!

Gabriele Lamarina ha detto...

Ciao Annalisa, vedo con piacere che anche tu sei stata al pittogramma di Santena, ho notato che in uno dei tuoi commenti hai parlato di "leggero disagio"... puoi dirmi di più? Te lo chiedo perchè anche io ho provato una sensazione strana. Nel senso che appena entrato nel Crop Circle ho avuto la netta sensazione di star bene... un bene interiore... questa piacevole sensazione svaniva però più mi avvicinavo al centro del Crop Circle trasformandosi in ansia. So che può far sorridere, ma ho più volte avuto la netta sensazione di avere qualcuno molto vicino, nel raggio di 3 metri, ma ovviamente non c'era nessuno. Sono stato su altri due Crop Circle, ma questa cosa non mi era mai successa. Volevo quindi conoscere (se possibile) quali sono state le tue sensazioni all'interno del pittogramma.

Annalisa ha detto...

Ciao Gabriele,
le mie sensazioni? devo essere sincera e lo dico chiaro e tondo: non mi è piaciuto molto visitare questo crop, e soprattuto starci al suo interno. Apparentemente sembrava una bella sensazione all'inizio ma poi, quando sono venuta via ho avuto un pò di amaro in bocca... questa la mia impressione.
Però mi piace moltissimo guardarlo attraverso la foto. Strano eh?
Altra cosa, il crop di Poirino dell'anno scorso è stato incredibile in tutti i sensi perchè non ci volevo più uscire la prima volta che l'ho visitato, e faceva un caldo torrido. Ci sono ritornata altre due volte. E' stato come un richiamo irrestibile. Ma non è stato lo stesso per questo di Santena.
Chissà perchè.....
Un salutone.

Annalisa ha detto...

Ma poi il crop dell'anno scorso, Poirino, mi ha emozionato molto, e una forte energia ho percepito, pulita, cristallina, di pace. Per questo di Santena proprio non è stato così, nonostante è sia ben fatto e non dà nessuno sospetto di essere di fattura umana.

Tommino ha detto...

Personalmente la seconda parte del pittogramma sembra la costellazione del cancro il grosso cerchio sotto corrisponde perfettamente all'ammasso M44 e il cerchio collegato alla line potrebbe essere Pi cancri anche se quest'ultimo è un po vago come riferimento.
Sicuramente se fosse giusto l'attenzione sarebbe concentrata proprio con la stella collegata all'ellissi con i raggi.
A parte questo la grande ellisse con i raggi non potrebbe semplicemente indicarci la posizione della costellazione in questione rispetto al nostro sistema solare? premetto che non ho verificato anche perché non è proprio semplicissimo da controllare

slimer775 ha detto...

Secondo me tutti questi crop circle hanno dei significati in realtà che dovrebbero essere studiati con la propria coscienza... Alcuni di essi sono sensazionali e non credo che esprimano solo la banalità di futuri allineamenti planetari...che senso avrebbe? Credo piuttosto che ancora l'umanità non sia in grado di decifrarli e che ci sia una realtà sottile celata ai nostri occhi che opera in modi strani. Per quanto riguarda nibiru, per me è una bufala in quanto se fosse cosi' vicino alle orbite dei pianeti avrebbe causato una reazione a catena in tutto il sistema solare e avrebbe polverizzato tutto... secondo me sitchin ha scritto bellissime storie di altri mondi e di tempi andati che non necessariamente raccontano il vero. Questa è la mia personale interpretazione e con cio' dico solo che non voglio creare polemiche ma solo dire la mia su cose che in rete vengono riportate come dogmi e verità assolute quando in realtà non c'è una dimostrazione scientifica.

Annalisa ha detto...

Sono concorde che i pittogrammi (quelli autentici, ovvio) hanno dei significati ben più profondi. Anche su Nibiru mi trovi daccordo. Grazie.

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...