12 dicembre 2012

MEDVEDEV SUGLI ALIENI: NON ERA UN FUORI-ONDA - IL VIDEO DELL'INTERVISTA


Le clamorose dichiarazioni “fuori onda” in solo audio sugli alieni fatte dal Primo Ministro russo Dmitrij Medvedev tali proprio non erano: ecco la registrazione filmata in cui vediamo il colloquio tra la giornalista e il polito russo ripresa da un'altra telecamera dello studio televisivo al termine della tavola rotonda con i giornalisti, in cui Medvedev risponde in maniera seria alle domande dell'intervistatrice.




INTERVISTATRICE: “C’e’ in giro l’opinione che su alcuni avvenimenti esistano dei “dossier” molto voluminosi con sopra scritto “SEGRETISSIMO”, e che la’ siano racchiusi tutti i segreti del mondo, e che Voi sappiate assolutamente tutto. Per esempio, se sono o no venuti sulla Terra degli extraterrestri, i cosiddetti “omini verdi”.

PRESIDENTE MEDVEDEV: “Dunque, lo dico a lei per la prima e ultima volta. Insieme alla “valigetta con i codici nucleari”, al presidente della Nazione (si intende la Russia, n.d.t.) viene portata una speciale cartella, su cui è scritto “SEGRETISSIMO”. Questa cartella è interamente dedicata agli extraterrestri che hanno visitato il nostro pianeta. Nello stesso tempo viene trasmessa una RELAZIONE assolutamente riservata dal reparto dei Servizi Segreti che si occupa della presenza degli extraterrestri sul territorio del nostro Paese. Queste due cartelle di documenti vengono consegnate assieme alla “valigetta nucleare”. A mandato terminato, tali cartelle vengono conseguentemente passate al nuovo presidente. Un’ informazione più precisa su tale questione la potete avere guardando il noto film-documentario “The Men in Black” – ce ne sono diverse versioni”.

INTERVISTATRICE : “Quanti sono tra di noi gli extraterrestri?”

PRESIDENTE MEDVEDEV: “Quanti sono tra di noi non lo posso dire, in quanto ciò potrebbe destare il panico



Inoltre, secondo quanto scritto sul blog del Corriere "Mistero bUfo" del giornalista Flavio Vanetti, viene riportata l'informazione proveniente da fonte russa che questo video sarebbe stato girato dal giornalista russo Mikhail Zygar, presente alla conferenza. Sarebbe stato proprio lui a registrare il fuori onda con il proprio Ipad: la collega intervistatrice l’aveva avvertito che avrebbe posto quella domanda al di là della parte ufficiale della chiacchierata.

Ecco la dichiarazione di Zygar: 

“Non ho voluto dare a nessuno il video registrato con l’Ipad, questo era un piccolo segreto tra me e la collega. Ma comunque posso dire con assoluta certezza che Dmitry Medvedev è in possesso di precise informazioni circa l’esistenza degli extraterrestri. Quello che dico è importante perché cambia radicalmente l’interpretazione e l’importanza di quanto è successo. Quando è stata formulata a Medvedev la domanda fatidica, il premier si è comportato in maniera “strana”, in tutti i sensi. Ha dato cioè la netta impressione che non stesse affatto scherzando. Durante il suo discorso sui files segreti dei presidenti circa la presenza degli extraterrestri sulla Terra, sul suo volto non abbiamo notato un solo movimento di muscoli. E anche quando fuori quadro tutti hanno iniziato a sorridere, lui è rimasto impassibile. Un politico di tale rango mai e poi mai, nemmeno in una situazione informale, si sarebbe preso la libertà di affermare un qualcosa che non si può dire o un qualcosa che altri non devono sapere. In tale situazione lui non poteva immaginare che il colloquio col la Maksimovskaja sarebbe stato registrato e reso pubblico”.



A cura di Noiegliextraterrestri


3 commenti:

stirpe ha detto...

è veramente interessante come in questo periodo accadano parecchie cose.ad esempio noto un aumento degli avvistamenti in tutta la terra.io non guardo televisione,ma molte persone,anche amici.mi raccontano che sulla tv satellittare (sky per intenderci a quanto ho capito), ci sono molti programmi che riguardano propio il discorso ufo. ( un aumento notevole)anche in modo serio.non posso replicare perchè non ho il modo,ma mi viene da pensare che ci sia come una propaganda verso l'indirizzare il publico su qualcosa.sono solo mie impressioni su quello che in giro noto,ovviamente. ad esempio come le dichiarazioni “fuori onda” fatte dal Primo Ministro russo Medvedev.mi chiedo come uno della sua posizione in russia poi.quale motivo ci sia di raccontare storielle..personalmente un lato di me,non crede che siano fantasie.ma che invece ci sia qualcosa di significativo che sta per accadere.ovviamente noi siamo sempre tenuti siamo tenuti all'oscuro di tutto.

un caro saluto

Mr. D ha detto...

Sottoscrivo il tuo commento, ultimamente stanno succedendo cose al quanto strane per esempio qualche sera fa mio padre che si trova in Georgia al confine con. La Russia si e' svegliato a causa di un forte boato e conseguente oscillazione della casa,fatto sta che il giorno dopo molte persone hanno testimoniato di aver visto schiantarsi sulle montagne un oggetto simile ad un asteroide e provocare un grande bagliore e poi il conseguente frastuono, naturalmente nessun giornale ha riportato la notizia che avrebbe quanto meno dovuto suscitare curiosità visto che e' stata vista da migliaia di persone.

Giuliano C. ha detto...

non pensate che semplicemente stufo di queste domande Il presidente russo abbia scelto di mettere in pratica una cosiddetta sceneggiata (una presa per il sedere insomma...) in puro stile italiota?

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...