25 agosto 2014

IL ROVER CURIOSITY FOTOGRAFA UNA TIBIA SUL PIANETA ROSSO?

I cacciatori di anomalie marziane hanno scovato una fotografia negli archivi del rover Curiosity che sembra essere un osso, più precisamente una tibia, o qualcosa del genere. La nuova segnalazione è solo l'ultima di una serie di immagini apparentemente inspiegabili prevenienti dal Pianeta Rosso. È solo un'illusione ottica, o stiamo vedendo le prove di vita passata su Marte? Una nuova strana immagine proveniente da Marte sta facendo il giro della rete. Si tratta di un oggetto fotografato da Curiosity lo scorso 14 agosto 2014. Secondo i cacciatori di anomalie marziane, l’immagine mostrerebbe quello che sembra essere l’osso di una gamba, ovvero una tibia (altri dicono un femore).

Secondo quanto riporta l’International Business Times, al momento nessun commento è stato ancora rilasciato dalla Nasa. Qui l’immagine originale scattata da Curiosity.

L’oggetto è chiaramente visibile nelle immagini, e in molti hanno detto che si tratta della conferma che un tempo su Marte ci fossero esseri viventi. Tuttavia, i pareri sono discordi: potrebbe trattarsi di un semplice sasso dalla forma particolare. L’oggetto si trova in mezzo ad alcuni pezzi di roccia. E lo stesso “osso” in realtà per gli esperti sarebbe un altro sasso eroso dagli agenti dell’atmosfera marziana. Dunque, potrebbe essere una semplice pareidolia.


Certamente, se ci fosse più serenità su questi argomenti, sia da parte dell’Agenzia Spaziale americana che da parte dei vari blogger, basterebbe un’analisi approfondita dell’immagine per chiarire la natura dell’oggetto. Purtroppo, quando si verificano queste “anomalie”, solitamente prevale la logica delle fazioni.

In passato, ci sono state molte rivendicazioni sulla natura di numerosi oggetti fotografati su Marte, come la spina dorsale di un dinosauro, fonti luminose, tombe a tumulo, scoiattoli, volti umani e scheletri alieni.
Per il momento, fatta eccezione per qualcuno, sembra regnare la prudenza, dato che l’oggetto fotografato da Curiosity è davvero particolare. Rimaniamo in attesa di ulteriori eventuali dichiarazioni in merito, che certamente verranno comunicate sul nostro blog.


Condividi basta un click!

Nessun commento:

Posta un commento

<<< Si pubblicano solo commenti utili costruttivi ed educati, e in linea con lo spirito del blog >>>

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...